Io sono ok / tu sei ok - Mental Coach | Performance Coach | sport business health care | Lugano | Canton Ticino | Svizzera

Vai ai contenuti

Menu principale:

Io sono ok / tu sei ok

SVILUPPO PERSONALE > PNL - NLP > Le Posizioni Relazionali


I0 SONO OK/TU SEI OK (+ +)

"Sono OK con me stesso" e "sono OK con gli altri" (io valgo e anche gli altri valgono): è la posizione esistenziale più efficace.
La persona si sente a proprio agio e sostanzialmente realizzata, indipendentemente dal contesto.
Nella relazione con gli altri quindi, questa persona si comporta in modo empatico, è generalmente apprezzata per la cordialità, la spontaneità e l'assertività che la contraddistinguono.
Sa di essere valida su alcune cose così come gli altri lo sono su altre, nella relazione esprime fiducia, considerazione e stima.

Persona in genere dinamica, sa valutare le possibilità di scambio con gli altri e sa ascoltare i problemi che le vengono confidati cercando di dare un contributo alla loro risoluzione.
Nell'ambiente di lavoro, si fa apprezzare per la franchezza che manifesta nei rapporti interpersonali, è tenuta in considerazione per la cura e l’impegno nel lavoro.
E' una persona sostanzialmente obiettiva e realista.
Nel rapporto con la realtà: è una persona che, in una logica di corresponsabilità nella costruzione della propria realtà, sa sfruttare al meglio le proprie capacità, concentrandole in un impegno costante tendente alla riuscita dei propri obiettivi.
Vive i sentimenti in modo spontaneo, senza vergognarsene e con equilibrio. E' una persona che ha saputo valutare direttamente e in modo personale i valori culturali che gli sono stati trasmessi attraverso l'educazione.
E’ capace, se necessario, di prendere le distanze da valori culturali che le sono stati trasmessi attraverso l'educazione e che attualmente non condivide.
Tale posizione è il frutto sia di esperienze positive maturate sia di una maggiore consapevolezza, attraverso la quale è in grado di dare un significato alle emozioni sperimentate, senza farsi travolgere inconsapevolmente da esse.
La persona che si trova in questa posizione esistenziale utilizza in modo prevalente lo stato dell'lo Adulto che riceve, elabora e analizza i dati.

L'Adulto è in grado di comprendere che è necessario organizzare il proprio comportamento per l'ottenere i risultati e quindi non viene sopraffatto dall'atteggiamento tipico del Bambino, volto alla soluzione immediata dei problemi.

Donadelli Fausto|Mental Coach|Certified NLP Trainer|Life and Executive Coach|Professional counselor|Mental Trainer|Performance Brain|Lugano|Canton Ticino|Svizzera

Torna ai contenuti | Torna al menu